Pornvisory: overview sul token PVY e le sue funzioni

Image for post
Image for post

In questo articolo parleremo dettagliatamente di PVY, il token ERC-20 che costituisce l’ossatura dell’ecosistema di PornVisory, le cui caratteristiche principali sono le seguenti:

Ticker: PVY

Tipologia: ERC-20

Decimali: 18

Total Supply: 100.000.000

Contract Address: 0x7bf878a25f7d34D392EBC8d14E33478966c7CA75

La Total Supply sarà così suddivisa:

  • 30%, pari a 30.000.000, per i costi di sviluppo e mantenimento del progetto. Saranno immessi progressivamente sul mercato attraverso delle liquidity pools (tipo Uniswap) alimentate con un’inflazione programmata che andrà da un minimo di 1000 a un massimo di 5000 token/giorno.
  • 5%, pari a 5.000.000, saranno oggetto di airdrop programmati a più scaglioni entro i primi 24 mesi di vita del progetto. Eventuali rimanenze verranno bruciate.
  • 10%, pari a 10.000.000, per attribuire i reward agli utenti attivi nelle azioni di gamification, inclusa la visione dei video inseriti nel nostro website.
  • 10%, pari a 10.000.000, saranno utilizzati per retribuire i token messi in staking per partecipare alla governance decentralizzata della piattaforma.
  • 10%, pari a 10.000.000, destinati al Team e rilasciati in tranche trimestrali (2.500.000 ogni tre mesi).
  • 1,50%, pari a 1.500.000, già erogati al team di DFO per l’apertura e la gestione della struttura decentralizzata di governance.
  • 33,50%, pari a 33.500.000, destinati a riserva strategica per alimentare eventuali ulteriori attribuzioni agli utenti per le causali sopra esposte (airdrop, reward, staking), sostenere future partnership o ulteriori sviluppi tecnologici della piattaforma.

Vediamo con maggiori dettagli le singole voci di utilizzo dei token.

  1. LIQUIDITY POOLS

Abbiamo iniziato ad operare su Uniswap V.2 dove abbiamo aperto una prima pool ETH/PVY già attiva, e dove a breve aggiungeremo una seconda tra PVY e una stablecoin scelta dalla community (USDT, DAI o USDC). Successivamente apriremo delle pool su Bancor e altri DEX.

Le Liquidity Pools saranno alimentate con un’inflazione programmata che seguirà le necessità di spesa collegate allo sviluppo e al mantenimento del progetto.

Nell’emissione dei nuovi token non andremo mai al di sotto o al di sopra della forbice stabilita (un minimo di 1000 a un massimo di 5000 token/giorno).

2. AIRDROP

Abbiamo studiato numerose forme di assegnazione gratuita di token, slegate dallo svolgimento di azioni specifiche, che saranno effettuate periodicamente nel corso nei primi 24mesi di vita.

Non forniremo tutti i dettagli in questo post, per non rovinare la sorpresa, ma possiamo dire che andremo a premiare sia i token holder sia coloro che partecipano attivamente ai nostri canali di comunicazione, senza dimenticare gli appartenenti a specifiche community a noi collegate oggi (ad esempio DFO HUB) e in futuro.

3. REWARD

Il primo claim del nostro progetto è stato “PornVisory, il primo sito che ti ricompensa per guardare i video pornografici”: e così sarà, perché metteremo a punto gli strumenti tecnici affinché ogni utente che vada a guardare uno dei video da noi recensiti, otterrà un reward in PVY.

In aggiunta, chiederemo ai nostri utenti di partecipare attivamente alla vita della nostra iniziativa, facendo delle azioni che avranno finalità sia promozionali e di comunicazione, sia di creazione e selezione dei contenuti come articoli e recensioni di video per il sito Pornvisory.it e Pornvisory.com.

Anche queste azioni saranno premiate con l’assegnazione gratuita di PVY.

4. STAKING

Uno degli aspetti più innovativi di PornVisory è il fatto di essere governato in maniera totalmente decentralizzata da una comunità di token holders, che interagisce attraverso una particolare forma di DAO: la Decentralized Flexible Organization, creata dal team di DFO HUB.

Grazie a questo sistema di governance, renderemo possibile proporre votazioni ed esprimere il proprio voto su una crescente quantità di aspetti che regoleranno la vita e il funzionamento della piattaforma.

In un prossimo articolo daremo maggiori approfondimenti su questo tema, ma per adesso ci basti sapere che per partecipare alla governance bisognerà mettere i token PVY in staking, così che ogni address possa dimostrare di possederne la quantità minima richiesta e acquisire quindi i poteri attribuiti ai token holders.

Come avviene in molti progetti dove si chiede di bloccare dei token per un determinato periodo, anche in PornVisory riteniamo giusto ricompensare con degli “staking rewards” i token holders che parteciperanno attivamente alla gestione dell’iniziativa.

5. TEAM

I componenti del Team, cioè i Founder del progetto nonchè nucleo gestionale dell’iniziativa, saranno ricompensati con una quota di token pari a un totale del 10% della Total Supply.

Tale quota sarà però trasferita in 4 tranche trimestrali, per evitare di creare improvvisi aumenti della Circulating Supply che potrebbero incidere negativamente sul corso delle quotazioni.

6. DFO HUB

Come da prassi operativa di questa piattaforma, tutte le DFO che vengono create al suo interno devono pagare a questo Team una fee dell’1,50%, che viene erogata negli stessi token creati per il progetto.

7. RISERVE STRATEGICHE

Abbiamo deciso di tenere una riserva di token piuttosto sostanziosa, perché durante la crescita del progetto potrebbero verificarsi una serie di accadimenti che renderebbero necessario disporre di quantità aggiuntive di PVY, ad esempio:

  • La nostra decisione di procedere con ulteriori airdrop anche dopo aver esaurito le quantità allocate.
  • Una massiccia partecipazione alle attività di gamification, che vada ad assorbire — più velocemente del previsto — le quantità accantonate per i reward.
  • La finalizzazione di partnership con soggetti esterni (aggregatori/produttori di contenuti, fornitori di prodotti o servizi, ecc), che rendano opportuno un loro coinvolgimento anche attraverso la “donazione” di una quantità di token.
  • L’ideazione di nuove iniziative, che comportino la necessità di dedicare ulteriori risorse allo sviluppo software e grafico, nonché al loro mantenimento.

Fin qui abbiamo visto come sarà costituita, e accresciuta nel tempo, la Circulating Supply dei token PVY. Adesso analizziamo altri due aspetti altrettanto importanti: le azioni tese alla deflazione/scarsità e gli utilizzi dei PVY.

Lo staking, necessario per ottenere i poteri di governance nella DFO di PornVisory, sarà una notevole causa di scarsità in quanto toglierà dalla circolazione — per periodi di tempo variabili — una quantità di token non indifferente. Avere meno token sul mercato, riduce l’offerta e crea ripercussioni positive sui corsi delle quotazioni, compensando anche l’inflazione generata dagli stessi staking reward.

Ma non è tutto, perché per creare deflazione e ridurre progressivamente la quantità di token esistenti abbiamo deciso di porre in essere diversi eventi di “burning”, ossia l’eliminazione definitiva di lotti di PVY dalla Total Supply, collegata per esempio a:

  • Il numero di iscritti registrati alla piattaforma: ogni mese bruceremo un tot di token moltiplicato per il numero di nuovi utenti totali, ossia sull’incremento degli iscritti rispetto al mese precedente.
  • Il turnover degli acquisti effettuati con i PVY: bruceremo la metà del nostro margine su i prodotti messi in vendita nell’e-commerce di PornVisory, comunque fino a una percentuale del 5% sul valore di vendita.
  • Burning eccezionali, decisi dal Team o dalla Community, con o senza legami a eventi esterni.

E per finire vediamo l’utilizzo dei token PVY.

A che serve il token PVY

Abbiamo già parlato dei poteri di governance attribuiti ai token holders, previo deposito dei token e blocco degli stessi per un determinato periodo di tempo. Chi vorrà votare per prendere decisioni sullo sviluppo della piattaforma dovrà detenere PVY per avere appunto poteri di governance.

Lo staking sarà retribuito con un tasso annuo (APR) del 5% e il relativo reward sarà erogato in PVY.

Come più volte annunciato nella fase preparatoria dell’iniziativa, il nostro website conterrà una sezione dove sarà possibile acquistare servizi e prodotti su piattaforme di terzi, utilizzando direttamente i PVY.

Tra questi prodotti, Pornvisory avrà anche dei propri NFT, come collezionabili acquistabili con PVY. Questo sarà oggetto di un successivo articolo per spiegare a che servono, come usarli e dove comprarli.

Infatti, finalizzeremo degli accordi con partner esterni affinché nei loro e-commerce accettino i nostri token PVY come mezzo di pagamento.

Siamo veramente eccitati — perdonateci il gioco di parole — per l’avvio di questa nostra iniziativa, e vogliamo ascoltare i vostri pareri, suggerimenti e critiche per rendere PornVisory e il suo ecosistema sempre più vicini ai vostri desideri.

Written by

Watch videos and earn cryptocurrencies

Get the Medium app

A button that says 'Download on the App Store', and if clicked it will lead you to the iOS App store
A button that says 'Get it on, Google Play', and if clicked it will lead you to the Google Play store